Associazione Svizzera Pro Infirmis

Manichini disabili saranno suscitare sguardi attoniti di passanti lungo la Bahnhofstrasse di oggi. Tra i manichini perfetti, ci saranno figure con scoliosi o malattia delle ossa fragili che modellano le ultime mode. Uno avrˆ arti accorciati; l’altra una spina dorsale malformata. La campagna  stata ideata per la Giornata internazionale delle persone con disabilitˆ di Pro Infirmis, un’organizzazione per i disabili. Intitolata «PerchŽ chi  perfetto? Avvicinati.», é stato progettato per provocare riflessione sulla accettazione delle persone con disabilitˆ. Direttore Alain Gsponer ha catturato la campagna come un cortometraggio. Le cifre sono a grandezza naturale, rappresentazioni tridimensionali di Miss Handicap 2010 Jasmin Rechsteiner, conduttore radiofonico e critico cinematografico Alex Oberholzer, Atleta di atletica leggera Urs Kolly, blogger Nadja Schmid e attore Erwin Aljukic. «Andiamo spesso inseguendo ideali, invece di accettare la vita in tutta la sua diversitˆ. Pro Infirmis sforza soprattutto per l’accettazione della disabilitˆ e l’inclusione delle persone con disabilitˆ», afferma Mark ZumbŸhl, membro della Pro Infirmis Comitato esecutivo, nel descrivere il campagna.