KOINƒ presenta “LA BALLATA DEI PANNI SPORCHI”

Nuovo lavoro per la rock band KoinŽ, ÒLa Ballata Dei Panni SporchiÓ nasce da unÕurgenza comunicativa forte, relativa al momento storico/politico che stiamo attraversando. Un brano sullÕaccidia e sulla filosofia Òvivi e lascia morireÓ. UnÕironica sdrammatizzazione dalla quale emerge un pallido messaggio di disagio. Nel video si  cercato di contrapporre lÕimpassibilitˆ del corpo nonostante le interferenze esterne, anche se dai volti scivola il fastidio, facendo metaforicamente contrastare il forte malessere popolare con la sua inspiegabile staticitˆ. Scritto quasi due anni or sono, mai come adesso risulta attuale e condivisibile. Nessuna colpa  attribuita, nessun qualunquismo adottato, solo una domanda bruciante e responsabilizzante: Ha un senso tutto questo per te? Testi: S. Sardi Musica: A. Biavati, M. Lambertini, S. Sardi I KoinŽ sono: Alessandro Biavati Batteria Gabriele Guerzoni Chitarra Massimiliano Lambertini Basso Stefano Sardi Voce e piano Prodotto da GCM Factory e KoinŽ Registrato e missato presso Zeta Factory Studio a Carpi (MO) da Giuseppe Bassi e Eddy Cavazza Mastering a cura di Alessandro Vanara Management a cura di GCM Factory Distribuito da ALKA record label Ufficio stampa a cura di AlkaNetwork Videoclip diretto e montato da Luca Bolognesi da un’idea di Alice Occhiali Progetto grafico a cura di Luca Bonato www.alkarecordlabel.com

Abrir chat
Ciao, finalmente ti aspettavo.
Staff SpeakerWeb.TV